Le diverse figure con mansioni in materia di sicurezza: Dirigente, Preposto, RSPP, Direttore  lavori, HSE Manager . Come individuarle, differenze di ruoli, inquadramenti contrattuali
WEBINAR

Le diverse figure con mansioni in materia di sicurezza: Dirigente, Preposto, RSPP, Direttore lavori, HSE Manager . Come individuarle, differenze di ruoli, inquadramenti contrattuali

mercoledì17 aprile  2024 -  14:00 - 18:00

iscrizione: 290,00 € a persona
IVA 22%
Informazioni

Informazioni sul corso

Dirigenti, Preposti, RSPP sono, tradizionalmente, le figure centrali nell’organigramma della sicurezza aziendale, oggi affiancate da nuove figure aziendali (ad es. l'HSE Manager) che si occupano anch’esse di sicurezza.

Eppure, ancora oggi, ad anni dall’entrata in vigore dei testi normativi di riferimento, ci sono incertezze sui loro poteri e circa le modalità di “individuazione”.

- Devono essere formalmente delegati per l’esercizio delle loro mansioni?
- Quali sono le loro responsabilità all’interno dell’impresa e verso terzi?
- I nuovi obblighi del preposto comportano anche nuovi diritti retributivi. Ma a quali condizioni?
- E il preposto può rifiutarsi di accettare i compiti in materia di sicurezza?

Gli avvocati Laura Putaturo e Daniele Zaniolo cercheranno di fare chiarezza sugli aspetti normativi connessi alle mansioni dei dipendenti ai fini della sicurezza, anche dal punto di vista giuslavoristico.

DOCENTI:

Daniele Zaniolo: Avvocato penalista dal 1997, abilitato al patrocinio davanti alla Corte di Cassazione. Esercita prevalentemente in materia di diritto penale dell’impresa, con particolare riguardo alla responsabilità colposa infortunistica, ambientale e professionale, alla responsabilità amministrativa degli enti collettivi (D.Lgs 231/01). Socio titolare dello Studio De Carlo, Zaniolo – penalisti Torino.

Laura Putaturo: Avvocato cassazionista, si occupa, nello specifico, di contrattualistica e contenzioso per le aziende relativamente a rapporti di agenzia e di lavoro. Collabora stabilmente con lo studio FERRERIEASSOCIATI di Torino e fa parte del network LEXto – servizi giuridici integrati – per il quale svolge attività di consulenza in materia giuslavoristica.

PROGRAMMA:

  • Le diverse figure con mansioni in materia di sicurezza: le difficoltà di definire le figure dei Dirigenti e dei Preposti anche alla luce dell’inquadramento contrattuale:
    • Come individuarle;
    • Rapporti contrattuali;
    • Diritti ed obblighi.
  • La delega:
    • Quando è necessaria e quando non lo è;
    • Si possono rifiutare le mansioni delegate?
  • Il Preposto:
    • Chi è e gli obblighi di individuazione del datore di lavoro;
    • Il “Preposto di se stesso”.
  • Il trattamento retributivo e contrattuale dei protagonisti della sicurezza:
    • Diritti e tutele e il potere disciplinare;
    • Il CCN degli RSPP.
  • Le responsabilità, penali e disciplinari:
    • Cosa dice il diritto del lavoro;
    • Dal richiamo al licenziamento.
    • Le conseguenze sul sistema di certificazione dell’impresa dell’inadempienza del dipendente.

 

Il corso rilascia Crediti formativi:
Crediti formativi per R.S.P.P./A.S.P.P.
- tutti i macrosettori ateco 2007 e i nuovi settori produttivi SP1, SP2, SP3 e SP4 - Ai sensi dell'art 32 comma 6 del D.lgs. n. 81/08 e s.m.i. e dell'Accordo Stato-Regioni, repertorio atti n. 128/CSR, del 7.7.2016. (4 crediti)

Il corso vale anche come aggiornamento Dirigenti

 

Strumento utilizzato: Gotomeeting
non è necessario installare nulla, è sufficiente avere una connessione internet e altoparlanti collegati al pc per l'ascolto. Si potrà intervenire sottoponendo domande al docente solo in forma scritta.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito. Per gli enti locali è sufficiente che pervenga entro i tempi previsti copia della determina di impegno di spesa.

Eventuali rinunce dovranno essere comunicate alla Segreteria organizzativa entro una settimana dalla data dell'evento.
Successivamente a tale data verrà trattenuto il 75% della quota di partecipazione, salvo indicazione di altro partecipante. Se la rinuncia viene comunicata entro 48 h dall'inizio del corso, verrà trattenuto il 100% della quota.