CORSO DI AGGIORNAMENTO NOVITA' ADR/RID 2019

CORSO DI AGGIORNAMENTO NOVITA' ADR/RID 2019

11 ottobre2018

evento chiuso
banner banner

banner

PRESENTAZIONE NOVITA' ADR/RID 2019 

Milano 11 ottobre 2018
sessione mattutina: 9.30 - 13.30

 

Se vuoi aggiungere al CORSO DI AGGIORNAMENTO anche:
adr 2019
ADR 2019
oppure rid 2019
RID 2019
& guida 2019
GUIDA
ADR/RID 2019

Sottoscrivi subito:
l'OFFERTA "PACCHETTO AGGIORNAMENTO NOVITA' ADR/RID 2019"

Offerta valida fino al 15/10/2018

 

PROGRAMMA:

Presentazione delle novità introdottte dalla Edizione 2019 di ADR e RID, in vigore a partire da gennaio 2019

Il corso di aggiornamento fornisce le informazioni fondamentali per programmare per tempo tutte le revisioni che dovranno essere messe in atto allo scopo di garantire la sicurezza delle attività di spedizione e di trasporto delle merci pericolose, previste dalle nuove edizioni ADR e RID 2019.

Il corso è valido ai fini della formazione obbligatoria in conformità con le disposizioni del Capitolo 1.3 dell’ADR RID per le quali verrà rilasciato opportuno attestato di frequenza.

Ai partecipanti ai corsi verranno consegnati i volumi della traduzione integrale italiana di ADR o RID (a seconda del testo da loro scelto) e una copia della nuovissima Guida all'ADR ed al RID con le novità 2019

LE TRADUZIONI ADR e RID 2019 sono state curate dallo stesso gruppo di lavoro delle precedenti edizioni, dal 2001 al 2017, (ora Comitato Scientifico di OrangeNews), conferite a titolo gratuito al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a partire dal 2003 e trasmesse, su richiesta, alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali. I volumi sono in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2017. Gli eventuali addenda e corrigenda emessi dall'ONU successivamente alla pubblicazione del testo saranno resi disponibili nella sezione download della presente scheda. Con la pubblicazione cartacea viene fornito anche il testo completo dell' ADR 2019 in formato PDF.

La Guida ADR/RID con le novità 2019 che da sempre accompagna l'uscita delle nuove traduzioni di ARS è nata per fornire un quadro generale delle prescrizioni tecniche contenute nell’ADR e nel RID e, soprattutto, per consentire l’individuazione e la gestione delle disposizioni che più possono interessare i diversi operatori, siano essi speditori, trasportatori, fabbricanti di imballaggi, Consulenti-DGSA.
La Guida completamente ristrutturata con l'ultima edizione 2017, è frutto del lavoro di due autori, Consulenti Sicurezza Trasporti per tutte le specialità e modalità (ADR/RID/ADN), provenienti dal Comitato tecnico Scientifico di OrangeNews, con la supervisione di Sergio Benassai:  Angelo Fiordi, Chimico, specializzato nelle problematiche relative alla Classificazione di merci pericolose ai sensi del Trasporto e del CLP;  Franco Cioce, Esperto qualificato di Radioprotezione, esperto nelle problematiche del trasporto di materiale radioattivo.

DOCENTE:

Angelo Fiordi (Consulente per la Sicurezza del trasporto di Merci Pericolose ai sensi della Direttiva 96/35/CE (D. Lgs. n. 40/2000 e successivo D. Lgs. n. 35/2010), titolare del Certificato CE di Formazione Professionale n. C04312 valido per tutte le modalità di trasporto e per tutte le specializzazioni previste - menbro del Comitato scientifico di OrangeNews che collabora alla stesura delle traduzioni dei Regolamenti modali sul trasporto di merci pericolose - coautore della Guida all'ADR e al RID)

DURATA:

4 ore (registrazione 8.30 - 9.30 ; chiusura lavori 13.30)

La sola iscrizione non comporta riserva del posto in aula che verrà destinato a quanti hanno già completato il pagamento. La partecipazione al corso si intende perfezionata solo a pagamento ricevuto, eventuali rinunce dovranno essere comunicate alla Segreteria organizzativa entro una settimana dalla data dell'evento. Successivamente a tale data verrà trattenuta l’intera quota di iscrizione.

 

 

Il Corso di aggionamento novità 2019 + volume traduzione italia ADR o RID 2019 + Guida alle novità 2019, sono inclusi anche nella campagna di abbonamenti OrangeNews 2019  

 

 

 



Documenti scaricabili